26/01/2018

Il facsimile del Mappamondo di Fra’ Mauro è esposto in Cina all’interno della mostra Finding a Homeland at the end of the world.

L’intento della mostra è avvicinare due Terre così geograficamente lontane, Italia e Cina, riconoscendo nella produzione artistica di una, l’importante influenza dell’altra, trasmettendo, attraverso l’esposizione di un’attenta selezione di preziosi oggetti e documenti, la sensazione che per entrambe si tratti di una sorta di seconda patria ai confini del mondo dove gli scambi culturali e le interazioni dei secoli sono riconoscibili nelle prestigiose opere d’arte e nei documenti ritrovati.

Dal 26 gennaio al 29 aprile 2018 presso lo Hunan Provincial Museumdi Changsha.